Chi sono

Giovanni Episcopo …

Giovanni è il Discepolo di Cristo che resta e non scappa via, in questo tempo nel quale si avvicina sempre più l’ora in cui viene venduto il Salvatore degli uomini, crocifisso il suo Corpo mistico e sulla sua tunica inconsutile gettata la sorte.

Giovanni resta accanto alla sua Madre, che lo ha generato nel dolore. In verità, l’Evangelista non lo chiama mai per nome, perché non parla solo  e tanto di se stesso, ma di colui che nell’ultima ora rimane.

Giovanni Episcopo …

Episcopo, perché chiamato a pascere a principio

Chi ne conosce la parabola di vita e i doveri, sa bene che non è ancora venuto il tempo di far cadere i veli; e tuttavia, anche questo luogo mediatico è utile a che venga riconosciuto quel Discepolo di Cristo che resta accanto alla sua Madre, adesso che si avvicina il tempo di salire l’erta del monte, fino alla croce del suo Maestro e Signore …